CALAFOUTIS AI MIRTILLI

Un dolce di origine francese che lega perfettamente con i mirtilli. Gustoso, facile da preparare sarà un sicuro successo. Può essere preparato, a seconda delle stagioni anche con frutta diversa.

INGREDIENTI

4 uova di medie dimensioni
100 grammi di zucchero bianco
Un cucchiaio di zucchero di canna
120 grammi di farina
350 ml di latte
500 grammi di mirtilli, possibilmente di grosse dimensioni.
Una busta di vanillina
Un cucchiaino di buccia di limone grattugiata
Una spolverata di cannella
Un bicchierino di rum

Sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.
Aggiungere la buccia di limone, la cannella e la vanillina. Aggiungere la farina setacciata poco alla volta e continuare a sbattere il composto energicamente per evitare che si formino grumi.

Scaldare il latte in una casseruola ed aggiungerlo alle uova prima che inizi a bollire e mescolare il tutto fino a ottenere una crema omogenea. Trasferire la crema nuovamente nella casseruola e scaldarla fino a quando comincia ad addensarsi, togliendola dal fuoco prima che diventi troppo compatta. Aggiungere il rum (facoltativo).

Intanto preparare una teglia da forno (io preferisco rettangolare in modo da servire il dolce tagliato a quadratini) imburrandola e cospargendola con lo zucchero di canna.

Distribuire in maniera omogenea i mirtilli sul fondo della teglia e coprirle con la crema. Mettere in forno preriscaldato a 180° e cuocere per ca. 40 minuti.

Gustare il dolce a temperatura ambiente.

________________________

ARGOMENTI CORRELATI