Ricette

WEINACHTSTOLLEN

  • Preparazione 2 ore
  • 6 ore lievitazione
  • Dosi per 3 Stollen

Una ricetta che ho perfezionato negli anni, prendendo spunto da diverse fonti e realizzando un dolce natalizio diverso dal solito e molto apprezzato dagli amici.


INGREDIENTI

250 gr di mandorle pelate
150 gr di arance candite
150 gr di cedri canditi
500 gr di uvetta sultanina
10 cl di rum
1,5 kg di farina (almeno di forza w 350)
500 ml latte
300 gr zucchero
500 gr burro
1 cucchiaino buccia di limone grattugiata
1 cucchiaino buccia di arancia grattugiata
6 cubetti di lievito di birra
2 bustine di vanillina

1 cucchiaino di spezie miste: coriandolo, macis, cannella, cardamono, chiodi di garofano, anice stellato

Per la guarnizione
150 gr burro chiarificato
75 gr zucchero
250 gr zucchero in polvere alla vaniglia

Per la pasta di mandorle; 100gr farina di mandorle, 20ml acqua, 100gr zucchero bianco, 30gr miele, 1 bustina di vanillina

PREPARAZIONE

Prima di iniziare con l’impasto versare le mandorle e l’uvetta in una bacinella e coprirle con il rum e un po’ di acqua. Aggiungere anche la frutta candita solo se necessario, qualora fosse un po dura. Se si riescono a trovare canditi freschi è morbidi questo passaggio non è necessario.

PASTA DI MANDORLE – In una padella antiaderente versate 100gr di zucchero e 20ml di acqua e cuocere fino a che lo zucchero non si sarà sciolto completamente. Unire un cucchiaio di miele e una bustina di vanillina. Aggiungere 100gr di farina di mandorle e mescolate per bene lasciando il composto sul fuoco per un paio di minuti.

Versare il composto ottenuto su una superficie larga per farlo raffreddare velocemente. Sigillare il  composto con una pellicola alimentare e confezionarlo in forma di cilindro o panetto. Mettere in frigo un paio di ore prima di utilizzarlo.

BIGA Preparare la biga: inserire in planetaria, munita di gancio, 150gr di farina forte, 40gr di zucchero, 100ml di latte e il lievito di birra. Riporre in forno a 30° e attendere che il volume sia raddoppiato.

Terminata la lievitazione aggiungere alla biga la farina e il latte restante, lo zucchero, il burro (a temperatura ambiente), le spezie, la buccia di limone e di arancia e la vanillina. Impastare con forza finchè l’impasto risulta omogeneo e pronto.

Coprire la bacinella con uno straccio e lasciar lievitare per 90 minuti in forno a 30°.

Aggiungere le mandorle, l’uvetta e la frutta candita e impastare accuratamente a mano finchè non risultano distribuite in maniera omogenea. Coprire nuovamente l’impasto e lasciar riposare per 90 minuti.

Terminata la lievitazione prendere l’impasto e rilavorarlo brevemente, poi dividerlo in tre parti dando la forma ovale di un tronchetto, coprire le tre forme con uno strofinaccio umido e lasciar riposare per ca. 45 minuti. Terminata la lievitazione mettere i dolci in forno preriscaldato a 200° e cuocere per ca un’ora. Dopo mezz’ora abbassare a 180 gradi e coprire con un folio di alluminio fino a fine cottura.

Una volta terminata la cottura lasciar raffreddare gli stollen e sciogliere il burro rimanente. Spennelare la superficie delgli stollen con il burro sciolto, cospargerli con lo zucchero, spennellarli nuovamente con il burro e ricoprirli con un abbondante strato di zucchero a velo. Avvolgere i dolci nella pellicola e nel foglio di alluminio e lasciar riposare al fresco per almeno 15 giorni. Prima di servire, rigorosamente a temperatura ambiente, cospargere nuovamente con un po’ di zucchero a velo


Alcune fasi della preparazione

<