MACCHERONCINI ALLA ZAFFERANO CON RAGÙ DI MELANZANE E PESCE SPADA

MACCHERONCINI ALLA ZAFFERANO CON RAGÙ DI MELANZANE E PESCE SPADA

Esistono due varianti per questa ricetta. Utilizzare lo zafferano nel ragù, o preparare i maccheroncini in casa inserendo lo zafferano nell’impasto.

 

INGREDIENTI

 

600 Maccheroni tipo sedani

400 gr pesce spada

1 melanzana grande

Salvia

Aglio

Prezzemolo

Olio per friggere

Vino bianco

 

In questo caso scegliamo di procedere con la versione più sfiziosa, utilizzando della pasta fresca fatta in casa, aromatizzata allo zafferano. La versiona alternativa, utilizzando della normale paste, prevede l’aggiunta dello zafferano nel momento in cui si rosola il pesce spada.

Preparare i maccheroncini allo zafferano.

 

In una padella friggere le melanzane in olio bollente ed abbondante, dopo averle tagliate a fettine sottili (2/3 mm) e lasciate a far acqua in uno scolapasta con del sale grosso.

 

In un’altra padella far rosolare il pesce spada tagliato a quadretti di mezzo cm per lato insieme a due spicchi d’agio e un paio di foglie di salvia grossolanamente spezzettate.

 

Bagnare con un goccio di vino bianco e lasciar evaporare. Aggiungere le melanzane dopo averle fatte riposare su della carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso e amalgamare gli ingredienti cospargendoli con del prezzemolo fresco.

 

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e cospargerla, una volta scolata, con un cucchiaio di olio extravergine, aggiungere il ragù e gustare bollente.

________________________

ARGOMENTI CORRELATI