Gratin di ostriche

Ingredienti per 4 persone

24 ostriche

60 gr di burro

30 gr di farina

1 scalogno tritato finemente

½ bicchiere di vino bianco secco

½ litro di brodetto di pesce

1 cucchiaio di succo di limone

2 decilitri di panna

2 tuorli d’uovo

300 gr di spinaci cotti a vapore

 

Raschiare accuratamente i gusci e aprire le ostriche con l’apposito coltellino, estraendo il mollusco e versando il liquido contenuto nelle conchiglie in un recipiente. Fare imbiondire leggermente 30 gr di burro in una casseruola, unire le ostriche, lo scalogno, il vino, sale e pepe e fare insaporire a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto.

In un’altra pentola preparare una salsa facendo rosolare 30 gr di burro e incorporandovi la farina;  stemperare con il brodetto di pesce - mescolando in continuazione - aggiungere il liquido delle ostriche accuratamente filtrato, il succo di limone, quindi incorporare due decilitri di panna in precedenza amalgamati con due tuorli d’uovo. Mescolare attentamente la salsa e toglierla dal fuoco.

Tritare grossolanamente gli spinaci, collocare i gusci su una teglia unta di olio, disporre su ognuno un po’ di spinaci, un mollusco e una cucchiaiata di salsa. Porre in forno preriscaldato a 200° per venti minuti e servire subito.

________________________

ARGOMENTI CORRELATI